14 Ottobre 2019
  • 11:11 Tutte le ricette possibili con lo sbattitore elettrico? 
  • 21:12 Guida all’acquisto di un amplificatore
  • 21:11 La nostra statura influisce sulla scelta del tapis roulant?
  • 21:10 Tipologie di cordless: migliori tipi di telefono senza fili
  • 21:09 Meglio un aerosol a membrana o a pistone?

Domanda esistenziale cari amici, le affettatrici si usano solo per affettare il pane o altri cibi? Bene! Cominciamo col dire che se volete approfondire l’argomento potete collegarvi qui: Miglioreaffettatrice.it .Detto questo, cercheremo di rispondere a tutti i vostri dubbi a riguardo.

Partiamo dal presupposto che le affettatrici elettriche domestiche per il taglio del pane possono essere svariate, questo significa che cambiano a seconda:

  •         della lama,
  •         del motore,
  •         delle dimensioni
  •         delle caratteristiche in generale.

Volendo approfondire meglio le tipologie di lame per esempio, possiamo dirvi che esistono lame lisce o seghettate. E’ proprio la forma a dare consistenza al tipo di taglio: permette la penetrazione ottimale anche nei prodotti più duri e croccanti.

Delle buone lame riescono a:

  •         tagliare anche la mollica più compatta, senza sbriciolare il pane. Questo tipo di lama consente un taglio ottimale e preciso, sempre di grande qualità.
  •         Caratteristica da non sottovalutare è il motore, che di solito si aggira intorno ai 110 W.

Volendo fare una analisi più approfondita, esaminiamo quali possono essere le pecche di un’affettatrice elettrica domestica, sicuramente queste macchine possono essere un validissimo aiuto in casa. Eppure occorre valutare tutti gli aspetti possibili prima di acquistarne una. Ricordiamo ai lettori che:

  •         Una macchina troppo leggera è indice di una scarsa qualità dei materiali di costruzione.
  •         Il peso medio di un’affettatrice elettrica domestica dovrebbe oscillare tra i 5 e gli 8 kg. Al di sotto di questa soglia, stiamo comprando una macchina interamente in plastica
  •         Le affettatrici molto leggere inoltre sono poco stabili e rappresentano un rischio per chi le usa.
  •         Le probabilità di ferirsi sono maggiori con uno strumento instabile. Prima di acquistare un’affettatrice dobbiamo assicurarci che sia dotata di piedini a ventosa;

Inoltre valutate che:

  •         Una lama seghettata è perfetta per il taglio del pane, e di prodotti duri.
  •         Il motore deve essere abbastanza potente. Un motore debole tende a rallentare il taglio. Inoltre non è adatto a sostenere ritmi elevati.
  •         Un motore di minimo 110 W, in grado di affettare velocemente ogni tipo di cibo;
  •         Un sistema di areazione del motore, che impedisce il surriscaldamento della macchina;

Buono shopping!

admin

RELATED ARTICLES