7 Luglio 2020
  • 20:05 Cosa sono le racchette da neve?
  • 15:52 Robot da cucina, come funzionano i modelli per cucinare
  • 16:18 Cuociriso: Sushi in casa ogni giorno!
  • 13:17 Tester o multimetri, non solo per elettricisti
  • 10:56 Idropulsori dentali, conosciamoli meglio: info e tipologie

Quante volte si avrebbe voglia di cambiare la solita minestra per una botta di novità a tavola? Dai oggi e dai domani la monotonia stanca anche in cucina, ma spesso siamo a corto di idee per rinnovare l’offerta. Serve un aiutino e quello può darcelo un buon robot da cucina aprendo orizzonti fantasiosi e inediti nella preparazione di pietanze innovative e sfiziose. Ma cosa può fare per noi il robot da cucina? Perché dotarsi di questo scudiero, quali sono le sue armi vincenti? Più di una, a dire la verità, ma più di ogni altra cosa il robot serve a semplificare il lavoro dello chef, professionista o amatoriale che sia, mettendolo praticamente in panciolle a gustarsi i prodigi del suo partner meccanico.

Ci sono robot da cucina che sono progettati anche per cucinare. Questi sono il sogno di chi arriva a casa trafelato e anela a un piatto caldo, dovendoselo nella maggior parte dei casi farselo da solo in fretta e furia e cavandosela magari con un paio di uova al tegamino pronti in due minuti d’orologio. Ma con i moderni food processor, in cui possono tramutarsi i migliori robot da cucina, si può ambire a qualcosa di meglio, programmato in anticipo da remoto, se si è ‘imboccato’ il robot prima di uscire di casa. Con i giusti ingredienti ‘in pancia’ il robot sarà in grado di autoregolarsi anche per quanto riguarda i tempi di cottura e l’impostazione delle temperature. Il robot è la soluzione ideale per chi vuole mangiare bene senza avere il tempo (o la voglia) di mettersi ai fornelli.

Meglio ancora se si è a dieta. Stare dietro a tutto, armati di misurini e bilancine, non è propriamente semplice, a seguire le regole può aiutarci proprio il robot con le sue dosi, il suo modus operandi razionale e prevedibile, se lo si conosce a puntino. I risultati saranno precisi, eccellenti, un tripudio di gusto e la cucina potrà beneficiarne, un vero sollazzo nonché un aiuto concreto anche e soprattutto quando ce n’è più bisogno, in presenza di soggetti a dieta o affetti da intolleranze o patologie che richiedono un particolare controllo alimentare.

admin

RELATED ARTICLES