24 Settembre 2020
  • 20:05 Cosa sono le racchette da neve?
  • 15:52 Robot da cucina, come funzionano i modelli per cucinare
  • 16:18 Cuociriso: Sushi in casa ogni giorno!
  • 13:17 Tester o multimetri, non solo per elettricisti
  • 10:56 Idropulsori dentali, conosciamoli meglio: info e tipologie

La scelta del broker è molto importante per qualsiasi trader. Si tratta di una scelta obbligatoria per due motivi. Il primo è che, nonostante i mercati siano accessibili a chiunque, il singolo operatore può possedere, naturalmente, solo una piccola quota, rispetto alle grandi istituzioni. I broker svolgono da intermediari proprio per colmare questo divario. Inoltre, le società di intermediazione offrono ai trader tutta una serie di servizi indispensabili per avviare negoziazioni vincenti.

Di conseguenza, dalla scelta del broker, in un certo senso, dipende il futuro della carriera del trader. Un po’ come accade ad un fotografo, nella scelta della macchina fotografica. O ad un motociclista nella scelta della sua moto.

Cosa rende un broker affidabile?

Esistono diversi elementi che possono rendere un broker affidabile. Il primo criterio di valutazione è il più importante, perché riguarda l’aspetto legale.
Al contrario di ciò che molti pensano, il trading online è un’attività assolutamente legale, purché svolta tramite broker regolamentati e vigilati da specifici enti di vigilanza.

Un broker regolamentato si riconosce dalla licenza. Per quanto riguarda il trading in Italia, le licenze valide più diffuse sono quelle rilasciate da CONSOB e CySEC. E’ possibile controllare la regolamentazione di un broker direttamente sul sito della società, oppure sul sito degli enti di vigilanza.
La legalità, naturalmente, tutela il trader da eventuali rischi di truffe. Ma un operatore di mercato ha bisogno anche di strumenti efficienti.
Partiamo dalla piattaforma. Si tratta del software che consente ai trader di accedere al mercato. Per questo motivo, il sistema deve essere fluido e comprensibile. I prezzi dei beni finanziari cambiano ogni secondo e un investitore deve poter contare su uno strumento tecnologicamente stabile e intuitivo.

Per permettere ai trader di prendere confidenza con il software, i migliori broker offrono accesso ad un account di simulazione, ovvero il cosiddetto conto demo.
Tra gli altri criteri di valutazione, la presenza o meno di materiale didattico, la disponibilità di un servizio clienti attivo tutti i giorni, tutto il giorno, le modalità e le tempistiche dei depositi e dei prelievi, il deposito richiesto e i prodotti finanziari offerti.

Uno dei broker più apprezzati dagli utenti di tutto il mondo, stando al parere degli esperti, è Iq Option. Si tratta di un broker che offre un conto demo gratuito e senza vincoli, propone una piattaforma unica nel suo genere e richiede solo 10 euro come primo deposito.

Sul sito iqoptionrecensione.com puoi leggere le Iq Option opinioni dei professionisti del trading e scoprire tutti i vantaggi di operare con questa piattaforma.

admin

RELATED ARTICLES